Poggiomarino, approvato il Bilancio

Poggiomarino-Municipio-2Il consiglio comunale di Poggiomarino ha approvato ieri sera il bilancio. Il “sì” è arrivato con 11 voti favorevoli della maggioranza che si è espressa in maniera compatta a riguardo del documento economico cittadino.

Tra le voci più attese dalla popolazione quella delle aliquote relative alle imposte, che come annunciato dalla Giunta e dall’assessore competente, Mariangela Nappo, non hanno subito alcun aumento come invece avvenuto in molti Comumi limitrofi a causa dei tagli del Governo agli enti locali. Poggiomarino è inoltre riuscita a tenere invariati i servizi essenziali e quelli che ruotano intorno alle Politiche sociali. Nonostante le “sforbiciate” dell’Esecutivo nazionale, infatti, gli abitanti di Poggiomarino potranno continuare a contare sul trasporto scolastico, sulla mensa scolastica, sull’assistenza alle categorie in difficoltà, e fino ai pacchi alimentari per le famiglie indigenti.

«Abbiamo approvato un bilancio importante mostrando la compattezza della maggioranza che sostiene la nostra azione politica – ha commentato il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata – si tratta di un documento e di una prova che ci permetterà di arrivare serenamente ed in maniera convinta alle elezioni comunali della prossima primavera.

Intanto continueremo a lavorare per Poggiomarino, diventando l’unica Amministrazione cittadina ad essere riuscita a giungere alla fine del mandato di cinque anni. Questo tempo ci servirà per concludere tutte le opere in corso e dare inizio a quelle ancora previste nel nostro programma».

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedentePompei, complesso di via Civita Giuliana e via Ripuaria: aprono i cantieri
SuccessivoAd Agerola l’ultima esposizione di Saav Zacchino
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.