Granfondo del Castelluccio, agonismo e solidarietà in Mtb

0
222

Luigi Ferritto guida il gruppo dei bikersTerz’ultimo atto della stagione 2015 del Trofeo dei Parchi Naturali-Mtbonline.it-Cicli Lombardo che approda a Battipaglia (Salerno) con la new entry Granfondo del Castelluccio a cura dell’Asd Mtb Fan.

Si prospetta anche quest’anno un’edizione ricca di contenuti tecnici e sportivi che merita tutta l’attenzione dei migliori bikers del Sud Italia pronti a prendere parte alla terza edizione in programma domenica 6 settembre.

L’Asd Mtb Fan ci sta mettendo “anima e core” per proporre un evento dagli scenari di gara davvero impareggiabili: dalla Salita del Cinghiale, agli scorci della gola del fiume Tusciano e del Parco San Michele interessati dai tre percorsi di gara (granfondo di 43 chilometri con 1600 metri di dislivello; mediofondo di 30 chilometri con 1000 metri di dislivello; escursionistico di 23 chilometri con 600 metri di dislivello) che sono la novità dell’edizione 2015.

Senza trascurare l’aspetto tecnico, agonistico e sportivo, il sodalizio di Battipaglia ha cercato di associare la manifestazione, come accade per molte delle grandi manifestazioni sportive in Italia e nel mondo, ad un evento benefico, e quest’anno ha formalizzato il legame  con l’Associazione “Arcobaleno – Marco Iagulli ONLUS”, ponendosi come obiettivo quello di contribuire economicamente alle opere benefiche che la stessa svolge con passione e dedizione nel sostegno alle famiglie dei bambini oncologici sul territorio locale ma proiettandosi anche in altre zone d’Italia.

I 2 euro per ogni partecipante alla manifestazione saranno devoluti a tale associazione che, anche con il vostro supporto, riuscirà a fornire attrezzature e servizi di sostegno ad ospedali e famiglie.

Altra novità è l’inclusione nell’importo dovuto per l’iscrizione della quota di 2 euro per il noleggio del chip per il cronometraggio a cura di Hot-Laps.

Tutto questo mantenendo la quota di iscrizione agevolata di 25 euro fino ad oggi, giovedì 3 settembre. Da domani la quota sale a 30 euro allo scopo di incentivare il pagamento della stessa in anticipo rispetto alle procedure propedeutiche all’inizio della competizione.

L’Asd Mtb Fan guarda anche alle nuove leve del pedale e all’attività a favore dei più piccoli:  parallelamente alla gara dei grandi, spazio alla baby competizione con premiazione finale curata dagli istruttori federali della scuola di ciclismo battipagliese.

Ritrovo: via Gen. Gonzaga – Battipaglia ore 7:30

Verifica Licenze: 7:30 – 9:15

Partenza: Via Gen. Gonzaga – Battipaglia ore 9:30

 

I LEADER PARCHI NATURALI PERCORSO LUNGO DOPO SETTE PROVE

Open uomini: Angelo Bonaventura Degioia (Vejus)

Elite  Sport: Massimo Campaiola (Cubulteria Bike)

Master 1: Giulio Palamà (Pro Racing Lecce Bike Team)

Master 2: Giuseppe Zarli (Cubulteria Bike)

Master 3: Alessandro Fittipaldi (Focus Team Bike 2000)

Master 4: Vincenzo Aversa (Super Team Pedala)

Master 5: Raffaele Ginocchio (Cubulteria Bike)

Master 6: Giovanni Potenza (Asd Mtb Casarano)

Master Donna: Antonella Capone (Asd Cyclon-Store.it)

n.b. leader classificati a punteggio in almeno 3 prove

 

I LEADER PARCHI NATURALI PERCORSO MEDIO DOPO SETTE PROVE

Juniores: Stefano Sinigaglia (Progetto Bari-Bat)

Master Junior: Angelo Mattia Giuliani (Team Bike Martina Franca)

Elite Sport: Giuseppe Mitidieri (Asd Ciclo Team Valnoce)

Master 1: Federico Gambino (Asd Overland Giovinazzo)

Master 2: Davide Catalano (Unione Ciclistica Foggia)

Master 3: Maurizio Valentini (Maglie Bike Asd)

Master 4: Fabrizio Parisi (Melissano Team Bike Asd)

Master 5: Massimiliano Parisi (Melissano Team Bike Asd)

Master Donna: Virginia Miceli (Cicloamatori Fondi)

n.b. leader classificati a punteggio in almeno 3 prove

 

SOCIETA’

  1. Cubulteria Bike  1140  punti
  2. Asd Cyclon-Store.It  763
  3. Asd Bike&Sport Team  724
  4. Asd Aurispa&CO  700
  5. Ciclisport 2000 Focus Bike Team  684