Tragedia a San Giorgio a Cremano: tenta di uccidere la moglie, poi si suicida

222

carabinieriTentato di uccidere la moglie e poi si suicida.

Il fatto è avvenuto nell’abitazione dei due in via Gramsci a San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. L’uomo, una guardia giutata, aveva 54 anni.

La donna è rimasta gravemente ferita dopo un colpo di pistola ed è ricoverata all’ospedale Loreto Mare di Napoli. Indagano i carabinieri.