Nasce un nuovo brand della moda green ideato da un 20enne napoletano

279

Daniele BaldariDue giovani creativi, Daniele Baldari e Alessio Morelli, sono pronti a lanciare a Napoli Divalent, un nuovo brand di moda, che mira a conquistare soprattutto i gusti dei più giovani, proponendo capi esclusivamente “Made in Italy” al 100%, in stile “urban”, ma non solo.

Divalent, infatti, ha in programma di lanciare anche linee maggiormente eleganti, evidenziando la sua natura “bivalente”, ben evidenziata nel logo.

Ad ideare Divalent, Daniele Baldari. 20enne di San Giovanni a Teduccio, che ha dato il via al progetto con il milanese Alessio Morelli, costituendo l’azienda Altacostura che promuove e sostiene il marchio Divalent a livello nazionale e internazionale.

“E’ da quattro anni che lavoro a questa idea. La moda per me è una passione da sempre, sin da quando a scuola realizzavo t-shirt con stampe serigrafiche, che andavano puntualmente a ruba tra i miei amici. Ciò che proponiamo sono prodotti lavorati e realizzati in Italia, con particolare attenzione per la sostenibilità ambientale, impiegando cotoni pregiati provenienti dalla Turchia.

Ci rivolgiamo ad un pubblico giovane, intraprendente, che ama indossare vestiti di ottima qualità. Tutti i nostri capi saranno in stile urban, ma li assoceremo a linee più eleganti per soddisfare ogni singola esigenza”, precisa Baldari.
L’imperativo di Divalent è praticità e comodità, ma senza dover rinunciare all’eleganza che in determinati contesti sociali rappresenta oggigiorno un imperativo.

“Attualmente siamo nella fase produttiva e presto irromperemo nel mercato della moda. Le nostre attività si articolano tra Napoli e Milano e siamo al lavoro per realizzare sinergie con importanti testimonial del mondo della televisione e della moda”, conclude Baldari.