Vico Equense, il sindaco azzera la giunta e nomina una nuova squadra

343

vico equense

Azzerata la giunta comunale di Vico Equense. Lo ha disposto il sindaco Benedetto Migliaccio. “Ringrazio – ha commentato il Primo cittadino – gli assessori per la collaborazione e il prezioso lavoro svolto e preciso che l’azzeramento non riguarda motivi personali, legati ai singoli assessori, ma solamente la mia volontà di avviare una nuova fase amministrativa, così come richiestomi anche dalla maggioranza”.

Cinque, Aiello e BuonocoreLo stesso primo cittadino, nelle scorse settimane aveva annunciato un imminente rinnovo della composizione della giunta. L’esecutivo tecnico era composto da Giuseppe Ferraro, Marinella Cioffi, Antonio Elefante e Antonio Di Martino. Unico riconfermato dell’organigramma originario, è Marinella Cioffi, assessore alle politiche sociali. Contestualmente, qualche ora più tardi, il Primo cittadino ha nominato tre nuovi assessori: Gennaro Cinque già Sindaco di Vico Equense, Giuseppe Aiello e Andrea Buonocore, consiglieri comunali di maggioranza.

“Ho chiesto – spiega il sindaco Migliaccio – l’impegno diretto dei più votati. Mi aspetto grandi risultati, che consentano di colorare particolarmente quest’ultima importantissima parte della consiliatura. Mi auspico che gli importanti traguardi conseguiti in questi anni di Giunta tecnica, dall’infrastrutturazione del territorio al risanamento finanziario e soprattutto dalla notorietà di alcune azioni molto significative come la demolizione dell’ecomostro di Alimuri, possano trovare nel rinnovato slancio politico l’importante coronamento per fine consiliatura”, conclude il Sindaco Benedetto Migliaccio. Nei prossimi giorni il Primo cittadino assegnerà le deleghe ai nuovi assessori.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano