Vico Equense, Punta Gradelle: il Pd in visita al depuratore

225

depuratore punta gradelleUna delegazione del Pd visiterà il cantiere per il nuovo depuratore di Punta Gradelle a Vico Equense lunedì 14 settembre 2015 alle ore 15 e 30.

Il nuovo depuratore di Punta Gradelle è un’opera fondamentale per la tutela del mare in penisola sorrentina, per rispondere alla condanna della Corte Europea nei confronti dell’Italia per la depurazione, per consentire l’eliminazione del vecchio impianto della Marina Grande di Sorrento.

Il Pd, nel corso della scorsa legislatura regionale, ha sollecitato più volte l’amministrazione regionale affinché si sbloccassero i lavori e ha promosso due visite nel 2012 e nel 2014 oltre che sollevato la questione nella sede del consiglio regionale e del parlamento.

La visita è finalizzata a verificare l’andamento dei lavori, a comprendere le misure da programmare per ottimizzare il funzionamento e la gestione, ad avere un quadro delle scelte da adottare per realizzare il collegamento dalla Marina Grande di Sorrento al nuovo impianto, a valutare le azioni da mettere in campo per fare della penisola sorrentina un luogo di eccellenza anche per la qualità del mare.

La delegazione del Pd sarà composta dal capogruppo regionale Mario Casillo, dal consigliere regionale Enza Amato, dal deputato Massimiliano Manfredi, dal responsabile ambiente regionale Mauro Calatola, dal sindaco di Meta Giuseppe Tito, dai segretari del Pd di Vico Equense, Sorrento, Sant’agnello, Piano di Sorrento e Massa Lubrense.

Share