Fisciano, gessetti e solidarietà: madonnari in piazza per le madri del Bangladesh

301

madonnari1Gessetti colorati e solidarietà.
È il binomio dell’annuale rassegna «Madonnari in piazza e Oltre», giunta alla tredicesima edizione, in programma domenica 20 settembre dalle 9.30 alle 22 in piazza S.Giuseppe Moscati, alla frazione Bolano di Fisciano.

Il tema scelto quest’anno, estrapolato dall’enciclica di Papa Francesco «Laudato sì», è la “creazione”, ovvero l’ecologia come approccio ambientale e sociale. Anche domenica prossima le opere dei madonnari saranno messe all’asta e vendute: il ricavato sarà devoluto in favore del progetto “Jibonto” (termine che in lingua bengalese significa “vivere”) per la realizzazione di un Day Care Center nella città di Tongi, in Bangladesh: una struttura polivalente per l’alfabetizzazione e l’inserimento delle madri lavoratrici.

Al concorso, organizzato dalla parrocchia SS. Martino e Quirico e sostenuto dalla Bcc di Fisciano, partecipano ogni anno artisti provenienti da ogni punto d’Italia. La caratteristica principale della rassegna è legata al supporto in dotazione dei madonnari: non il pavimento, ma pannelli bianchi per consentire la vendita delle opere e la raccolta fondi a sostegno di progetti umanitari nelle zone più difficili del Bangladesh.

Anche i numerosi visitatori saranno protagonisti della manifestazione. Oltre al premio della giuria tecnica – composta da esperti e critici d’arte – ci sarà il premio della giuria popolare espresso in base ai voti raccolti al termine dei lavori.
In più ci sarà un premio anche per i visitatori che vorranno condividere con il pubblico dei social network la loro passione per la fotografia: la novità di quest’anno è, infatti, il “Selfie Madonnari”. Chi vorrà, potrà realizzare il proprio scatto artistico insieme ad un artista e alla sua opera e condividere la foto realizzata sulla pagina Facebook della manifestazione “Madonnari in piazza e oltre”. La foto che riceverà il maggior numeri di “mi piace”, salirà sul palco e verrà premiata insieme agli artisti.

Altra novità di quest’anno è il gemellaggio con il Concorso “Piccoli Madonnari ed artisti in piazza” di Striano, comune del vesuviano: un patto d’amicizia stretto fra le due comunità

Il regolamento completo è a disposizione sul sito madonnaribolano.wordpress.com.

Share