Portici: Carla Picardi nuovo assessore al Commercio e al Turismo

626

IMG_0315

Il sindaco Nicola Marrone ha nominato assessore al Commercio e al Turismo Carla Picardi.

“Con la nomina dell’assessore Picardi – ha detto Marrone – si completa la giunta in un momento strategico dell’azione amministrativa per il rilancio del territorio.

L’esperienza maturata nella pubblica amministrazione sarà preziosa per portare avanti i progetti in cantiere e dare risposte concrete al comparto commercio che rappresenta un importante tassello del tessuto produttivo cittadino”.

Il neoassessore si è subito tuffato nel lavoro e insieme al sindaco Marrone e all’assessore all’Urbanistica, Mario Zampino ha incontrato i rappresentanti dell’Ascom guidati dal presidente Giuseppe Cangiano per confrontarsi sulle misure che l’amministrazione sta mettendo in campo anche sul versante della viabilità e delle aree di sosta.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteBeni culturali e turismo a Napoli: incontro alla Camera di Commercio
SuccessivoFdI-An: nominati i portavoce di Battipaglia ed Angri
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio. Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità. Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.