Cesarano Scafati, inizio in salita

185
PalaMangano-ScafatiÈ terminata con leggera delusione la prima gara di campionato per la Cesarano Scafati Basket, contro la Nuova Aquila Palermo.
Gli atleti di Coach Luigi Iovino, infatti, dopo un primo quarto entusiasmante hanno pian piano calato la qualità del proprio gioco, soffrendo l’esperienza dei cestisti palermitani, che, analizzando l’ottimo mercato estivo, sono sicuramente tra i favoriti per la vittoria del campionato.
Di seguito il tabellino della gara:
 
Cesarano Scafati Basket 70 – Nuova Aquila Palermo 80
Tabellino:
Parz. 18/20 29/46 48/58 70/80
Sansone 3 Monacelli 0 Di Capua 13 Mlinar 12 Carrichiello 18 Petrucci 8 Malpede 1 Vitiello 0 Sergio 15 Esposito 0
È doveroso sottolineare, però, l’entusiasmo e la carica ricevuta dai cestisti della Cesarano Scafati Basket, da parte del caloroso pubblico del Palamangano che, senza perdersi d’animo, hanno continuato ad intonare cori e ovazioni per gli atleti gialloblù. Un Palamangano gremito di tifosi, e  non, che con il proprio calore hanno reso sicuramente meno amara la sconfitta.
UFFICIO STAMPA
CESARANO SCAFATI BASKET