Somma Vesuviana: un “Piccolo” passo indietro ed il sindaco ritira le dimissioni

271

piccolo pasqualeProtocollato prima del consiglio comunale in programma per la serata il documento con il quale il sindaco Piccolo ritira le dimissioni.

Nell’ultimo giorno utile con un documento protocollato ed indirizzato al segretario dell’Ente e al presidente del consiglio comunale di Somma Vesuviana il primo cittadino fa un passo indietro sulla sua drastica decisione e scegli di provarci ancora, nonostante il “niet” incassato sia da Forza Italia che dal Pd per una intesa comune per proseguire nell’amministrare la città.

Nel testo si spiega che ha accolto la richiesta di molti cittadini e della coalizione:

«Dopo aver raccolto l’invito di numerosi cittadini e della coalizione tutta a rimanere in carica e a guardare con pragmatismo alla complessità della situazione, ritengo che si possa uscire dalla crisi solo se tutti insieme guardiamo agli interessi della città. Rifuggendo gli individualismi ed i personalismi, mi appello al senso di responsabilità di tutte le componenti politiche affinché siano protagoniste di una stagione nuova della politica dove l’interesse pubblico sia prioritario.

Pertanto con la presente dichiaro di ritirare come in effetti ritiro, le dimissioni dalla carica di sindaco della città di Somma Vesuviana rassegnate in data 22/09/2015».

Share