Anacapri location privilegiata per l’arte contemporanea con “The Family”

0
385

the familyLa galleria Le Dame Art Gallery di Londra con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Anacapri esporrà sino a fine inverno la prestigiosa installazione “The Family” dell’artista Franco Nonnis. L’installazione, curata da Mariano Della Corte è in esposizione nel foyer della sala 1 del Cinema Paradiso di Anacapri dove resterà fino alla prossima primavera. Si tratta – spiega il curatore Mariano Della Corte – di quattro manichini, due uomini e due donne, a grandezza naturale, decorati a mano da Franco Nonnis, un artista che ama il colore, la vivacita’ delle tinte e i simboli.

Le sue opere, dalle tele alle sculture fino agli oggetti in disuso a cui restituisce vita e dignita’, sono esplosioni di energia e vitalita’. Spinto dall’idea che nulla (nessun oggetto) in questo mondo meriti una fine indecorosa e che tutto rinasce, l’artista dona ai manichini di The Family (appunto la Famiglia, come fossero suoi cari) una nuova esistenza attraverso una mutazione che solo l’arte puo’ dare, in modo libero e creativo, senza seguire canoni o rispettandone l’uso originale ma anzi elevandoli a sculture.”

“Con l’installazione di Nonnis, un importante evento artistico – spiega il sindaco di Anacapri Franco Cerrotta – continuiamo in quel percorso che abbiamo iniziato da tempo, legando il nome di Anacapri ad appuntamenti culturali di spicco che non si limitano solo a sporadiche iniziative, ma che hanno portato addirittura all’acquisizione da parte del Comune di importanti patrimoni d’opere d’arte, come la collezione di dipinti su Capri dell’800 e 900 collocata nel museo della Casa Rossa, le tele del Maestro Perindani, sino a quella più recente di 90 opere di Raffaele Castello, un’importante pittore isolano, tra i più rappresentativi esponenti dell’Avanguardia. Passo dopo passo -conclude il primo cittadino – riusciremo, appena sarà completato il costruendo edificio destinato alle scuole superiori dell’isola, a realizzare in un immobile di proprietà del Comune, Villa Rosa, un museo di proprietà comunale”

Soddisfatte dell’iniziativa della collaborazione avviata dal comune sono le titolari de Le Dame Art Gallery di Londra che dichiarano: “Siamo orgogliose di aver intrapreso con l’isola di Capri e in particolare con il Comune di Anacapri, molto attento alla promozione del territorio anche sotto l’aspetto della divulgazione dell’arte contemporanea a livello internazionale, questo bellissimo percorso artistico che speriamo ci portera’ in un prossimo futuro alla realizzazione di mostre di arte contemporanea nei luoghi e nelle strade che da sempre sono un riferimento importante a livello internazionale. I più grandi scrittori, filosofi e artisti di tutti i tempi si sono ritrovati su quest’isola dal carattere forte e dalla grande energia, e noi speriamo con queste iniziative di portare il nostro contributo – dicono Cristina Cellini Antonini e Chiara Canal, titolari della galleria di Londra Le Dame Art Gallery – Grazie al fortunato incontro con Mariano Della Corte, stiamo valutando la possibilita’ di creare dei percorsi legati all’arte contemporanea in grado di portare ad Anacapri opere di artisti sia emergenti che famosi provenienti da tutto il mondo”.

“Rivitalizzare e trasformare le “cose” è una passione, quasi un bisogno di non arrendersi alla fine di un ciclo vitale, avere fede che tutto può trasformarsi senza finire per sempre. Questa visione della vita e del futuro, la consapevolezza che nulla finisce per sempre è la mia linfa creativa” – Franco Nonnis.