Grande successo per l’Educational tour a Ischia

343

Platy-Team1Grande successo per l’Educational tour che lo scorso weekend ha portato nella meravigliosa isola d’Ischia dirigenti scolastici e docenti di scuole di ogni ordine e grado. Le istituzioni scolastiche presenti erano prevalentemente campane, ma con arrivi anche da altre regioni del Sud Italia.

Guidati e accompagnati dallo staff della Platypus itinerary, giovani professionisti qualificati in diverse discipline, dirigenti e docenti hanno trascorso un weekend all’insegna di cultura e conoscenza, nella meravigliosa cornice dell’”isola verde”.
L’ Educational Tour è un’esperienza rivolta e pensata appositamente per le scuole, con lo scopo di far conoscere e sperimentare direttamente le proposte destinate ai diversi gruppi scolastici ospitati.

L’obiettivo dell’Educational Tour è quello di aiutare gli studenti, i docenti e i Dirigenti Scolastici a costruire un percorso coerente, per valorizzare il grande patrimonio di beni culturali e naturali, per incentivarne la fruizione e per rafforzare il legame tra i giovani ed il territorio.

La visita al museo archeologico di Pithecusae nel complesso di Villa Arbusto e ai Giardini La Mortella, insieme all’esperienza archeo-bio marina con la barca dal fondale specchiato nelle splendide acque a ridosso del Castello aragonese sono stati solo alcuni degli highlights proposti dalla Platypus nell’Educational.
L’obiettivo dell’esperienza è stato l’approfondimento della conoscenza dei beni culturali e naturali dell’isola, anche attraverso la partecipazione a laboratori finalizzati alla progettazione di itinerari tematici appositamente studiati per il mondo della scuola.

I partecipanti all’iniziativa sono rimasti entusiasti dell’esperienza, strabiliati dalle bellezze dell’Isola d’Ischia e soddisfattissimi della cura e della competenza dei componenti del Platypus Team.

Dirigenti e docenti hanno reputato validissimo il percorso proposto dagli esperti, tanto da volerlo inserire nei piani dell’offerta formativa (POF) scolastici, rendendo così l’attività da nozionistica ad esperienziale.
“Se conosco apprezzo; se apprezzo rispetto”, il motto della Platypus diventa dunque il leit motiv di quest’esperienza formativa, fondamentale per avvicinare adulti e ragazzi al meraviglioso mondo dei beni culturali.

Agnese Serrapica

Share