Sarri: “Periodo positivo, a Genoa non sarà facile”

278

Sarri dal San PaoloIl tecnico del Napoli, Maurizio Sarri ha parlato in Conferenza Stampa al termine della gara vinta contro il Palermo per 2-0. Ecco quanto evidenziato per noi, dal nostro inviato al San Paolo:

CINISMO PERFETTO: “La partita andava chiusa prima, abbiamo giocato un buon livello di calcio dovevamo dare più profondità, abbiamo giocato una buona partita”.

MERTENS: “Domandate a loro, avranno avuto un piccolo sfogo, ma se entra e fa questi gol lo faremo incazzare più spesso, Insigne? mi dispiace che abbia mancato di rispetto ai compagni di squadra, ma a me fa piacere che sta così gasato, spero chieda scusa a quei suoi colleghi che non si sono nemmeno alzati per scaldarsi”.

GABBIADINI: “Lui esterno cambia la squadra, potrebbe cambiare qualche caratteristica ma si può giocare esterno”.

LA DIFESA: “la scelta di far riposare Koulibaly è stata ponderata”.

CAMPO DI GIOCO: “Ci stanno lavorando, è un Fungo, sembra visivamente peggiore oggi ma in realtà sta migliorando per la prossima partita sarà apposto, il pallone invernale mi sta facendo venire qualche dubbio, facciamo una riunione, ci deve essere una commissione tecnica per scegliere queste cose”.

LA TENUTA FISICA: “Ho paura che con tutte queste partite, possano non allenarsi va a discapito della loro salute, dobbiamo trovare una soluzione diversa, passano il 40% del tempo in nazionale, bisogna rivedere il calendario, la tenuta fisica sarà un problema reale, ma la condizione mentale può fare la differenza”.

GENOVA: “Sarà difficilissima, vedremo chi avrà recuperato”.

 

Dal nostro inviato al San Paolo, Cosimo Silva. 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano