Somaripa e Tauro trascinano lo Spartak San Nicola alla vittoria corsara di San Sebastiano al Vesuvio

292

Spartak San NicolaIl C.F. Spartak San Nicola conferma il buon momento di forma e batte 5-4, a San Sebastiano al Vesuvio, un ottimo SCALC1ONE. La gara poteva nascondere qualche insidia per i ragazzi di mister Panniello perché la squadra vesuviana a dispetto dell’ingenerosa classifica stava comunque giocando un buon Futsal.

Lo Spartak pero’ non si è lasciato sfuggire l’occasione di bissare la vittoria conseguita con il Real Sangiuseppe e continuare la striscia vincente.

Due successi consecutivi che muovono la classifica ed infondono ai gladiatori sannicolesi ulteriore fiducia nei propri mezzi. Per quanto concerne la cronaca bisogna dire che è stato un match equilibrato e ben giocato dalle due compagini. Risultato in bilico sino all’ultimo, con botta e risposta da entrambe le parti che si deciderà solo nelle battute finali.

Nella prima frazione di gioco, dopo una fase di studio con occasioni da ambo i lati, realizza prima lo Spartak con Somaripa poi i padroni di casa con Contursi. Sul risultato di 1 a 1 si chiude un primo tempo pressoché equilibrato. Secondo tempo sulla stessa falsariga del primo.

Squadre che si equivalgono, non mancano però intensità ed ardore agonistico. Realizzano, ancora, Contursi per i locali e Francesco Tauro per gli ospiti che portano il punteggio sul 2-2. A seguire Cretella firma il 3-2 prima del 3-3 di Somaripa.

Tauro riporta nuovamente in vantaggio lo Spartak e dopo pochi secondi uno spunto del giovanissimo Cennamo riporta la parità (4-4). Furente la reazione dei sannicolesi che vedono svanire il sogno dei tre punti, vitali per la classifica.

Qualche minuto dopo è proprio il match-winner di giornata Luca Somaripa a realizzare, in mischia, il definitivo 5-4 per gli ospiti ribattendo in rete una respinta di Esposito. La gara si chiude su questo punteggio per la gioia degli atleti sannicolesi e dei dirigenti al seguito.

Lo Spartak San Nicola porta a casa tre punti preziosi che fanno classifica ed aumentano l’autostima dei suoi calcettisti. Il viatico è quello giusto, bisogna continuare su questa direttrice.

Le due ultime vittorie sono ossigeno puro per i gladiatori sannicolesi in vista del trittico di fuoco con Real Sant’Erasmo, in casa, Parete e Trilem Casavatore, in trasferta, compagini accreditate per la vittoria finale assieme a L.P.G. Casoria e Real Ottaviano. Siamo certi che gli atleti dell’ottimo Panniello sapranno ben figurare contro queste accorsate squadre ed onorare al meglio la maglia della comunità di San Nicola la Strada. Adelante Spartak.

Annibale Nuovanno

Share