Naspi, il sindaco Cuomo e delegazione di altri sindaci ricevuta a Montecitorio

245

giuseppe_cuomoUna delegazione di sindaci ed amministratori locali della penisola sorrentina, dell’isola d’Ischia e di quella di Capri, tra i quali il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, e di Meta, Giuseppe Tito, è stata ricevuta questa mattina dal presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano.

Al centro dell’incontro – al quale hanno preso parte anche dei delegati dei lavoratori stagionali – la questione della Naspi, la Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego.
“Abbiamo rappresentato al presidente Damiano i problemi degli occupati nel comparto turistico, penalizzati dalle nuove norme che regolano l’accesso al sussidio di disoccupazione – ha spiegato Cuomo – Nel corso dell’incontro, è stato

sottolineato che non è possibile tornare indietro rispetto alla norma, ma ci hanno assicurato il loro impegno per presentare un emendamento che possa rallentare il percorso della Naspi, e coprire così i lavoratori anche per il 2016. Dal prossimo anno, si inizierà a lavorare per trovare nuove soluzioni al problema”.

In piazza, a Montecitorio, tanti sindacalisti e lavoratori. Dalla penisola sorrentina a bordo di quattro pullman, sono giunti nella Capitale numerosi addetti al settore turistico, guidati dal presidente dell’Associazione Chiavi d’Oro, Mauro Di Maio.