Rapina finita nel sangue, fermati i complici dei rapinatori: in fuga l’organizzatore del colpo

200

ercol rapinaQuesta mattina, i Carabinieri di Torre del Greco hanno eseguito un decreto di fermo, emesso dalla Procura di Napoli, nei confronti di tre indagati: Antonio

Corvo, Addolorata Esposito, Ernesto Labagnara, quest’ultimo è irreperibile, ritenuti

irreperibili della rapina commessa ad Ercolano il 7/10/2015 ai danni del gioielliere Giuseppe Castaldo, durante la quale sono rimasti uccisi i due rapinatori.

Le indagini, sviluppate attraverso l’analisi dei sistemi di videosorveglianza della zona, l’esame di tabulati dei telefoni dei rapinatori deceduti e le

intercettazioni telefoniche hanno consentito di accertare e documentarele responsabilità degli

indagati pregiudicati anche nella fase preparatoria della rapina.