“Innoviamo insieme”, lunedì la presentazione del servizio alla Casa del Cittadino ad Angri

373

casa-del-cittadino angriSi chiama ‘Innoviamo Insieme’ il nuovo servizio di rete civica 2.0 che ha unificato otto Comuni della provincia di Salerno e di Napoli: San Giorgio a Cremano, Angri, Castellabate, Montecorvino Rovella, Nocera Superiore, Pagani, San Marzano sul Sarno e Vietri sul Mare.

Il progetto, cofinanziato dall’Unione Europea attraverso i fondi del PON Campania, mette gli uffici comunali in rete e trasforma l’ente in una semplice ma efficace finestra on-line a portata di mouse. Senza stress, comodamente seduti sul divano di casa, i cittadini avranno modo di spulciare, leggere ed accedere a procedimenti amministrativi e servizi on-line.

La piattaforma dei servizi verrà presentata lunedì 30 novembre al Comune di Angri (ore 11.00, Casa del Cittadino, in piazza Doria).

Alla presentazione interverranno il Sindaco ingegner Cosimo Ferraioli, il prof. Mauro Santaniello dell’Università degli Studi di Salerno e il dottor Maurizio Argoneto della Publisys Spa.

Assicurare servizi al cittadino in maniera rapida ed efficace è tra le priorità dell’agenda digitale della pubblica amministrazione, impegnata nel processo di dematerializzare degli atti e dei documenti per garantire un accesso telematico e risposte immediate alle richieste.

piazza-doria-AngriSempre nell’ottica di un dialogo 2.0 con gli uffici, è emersa, come valore aggiunto, l’opportunità di una ‘messa in rete’ dei servizi da parte di Comuni afferenti allo stesso territorio geografico o simili demograficamente.

La ‘rete’, intesa sia come spazio digitale dove il cittadino attinge per esigenze quotidiane di carattere documentale e sia come sistema “glocal” di più enti pubblici, rappresenta, in tal senso, l’elemento distintivo di chi, com’è avvenuto per gli otto Comuni, è in grado di innovare insieme facendo del territorio la radice comune del ‘buon governo’.