Cade dal tetto dell’autoparco comunale. Tragedia a Portici, morto operaio 36enne

268

portici comune ingressoIncidente sul lavoro questa nel pomeriggio a Portici: un operaio è morto dopo essere precipitato dal tetto dell’autoparco comunale in via Campitelli dove erano in corso dei lavori di impermeabilizzazione.

L’operaio, Nunzio Nusco, è stato portato all’ospedale ‘Loreto Mare’ di Napoli dove è deceduto. Troppo gravi le condizioni dell’uomo che dopo un tragico salto di circa 12 metri aveva riportato gravi lesioni agli organi interni ed alla testa.

Sul posto la Polizia municipale e Polizia di Stato, Carabinieri ed ispettorato del lavoro, area sotto sequestro e rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Il sindaco ha espresso “cordoglio e grande dispiacere per la perdita di una giovane vita”. La vittima aveva 36 anni e stava lavorando, appunto, per conto di una ditta esterna, di Marigliano, alla preparazione del tetto dell’autoparco per la stesura della guaina di asfalto.

 

 

 

Share