Garanzia Giovani, Marciano (Pd): “Recuperiamo ritardi e insufficienze”

204

marciano_antonioPD“I primi interventi del nuovo Governo regionale su Garanzia Giovani segnalano un decisivo cambio di passo per recuperare ritardi e insufficienze passate su questo importante Programma comunitario. L’approvazione dei corsi di formazione verso profili più innovativi, dal valore complessivo di circa 25 milioni di euro, è un ulteriore passo per allargare la rete di opportunità intorno al progetto, provando a conquistare quella larga fetta di under 29 che hanno abbandonato gli studi e rinunciato anche a cercare un lavoro”. È il commento di Antonio Marciano, consigliere regionale del PD e Questore alle Finanze dell’Ufficio di presidenza del Consiglio regionale della Campania, dopo la pubblicazione sul Burc del provvedimento dell’Assessorato alla Formazione della Regione Campania con il quale sono stati approvati i primi 884 corsi relativi al catalogo Garanzia Giovani.

“Il lavoro e la sinergia messi in campo in questi ultimi mesi hanno consentito di superare parte dei limiti e delle criticità fin qui riscontrati, come testimoniano provvedimenti come l’attivazione del bonus occupazionale e le modifiche delle interfacce del sistema per renderle sempre più chiare e veloci, semplificando l’utilizzo della piattaforma, anche per le imprese. In questo modo stiamo dando nuovo impulso al piano e, soprattutto, nuove opportunità ai giovani campani”, conclude Marciano.

Share