Poggioreale, non si ferma all’alt. Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

194

carabinieri bloccoI Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli gli hanno impartito l’alt mentre circolava su una Renault Clio in zona Poggioreale, ma lui, un 26enne di Napoli già noto alle forze dell’ordine, ha deciso invece di accelerare e si è dato alla fuga gettandosi in autostrada, inseguito dai militari.

La folle corsa è terminata sulla E45 Napoli-Roma poiché il ragazzo ha perso il controllo dell’auto, finendo contro il guardrail.

La ragazza sedutagli a fianco, una 18enne di Acerra, è rimasta lievemente contusa a causa dell’urto.

Gli accertamenti subito dopo il fatto hanno portato a capire che si era dato alla fuga perché l’auto era sottoposta a fermo amministrativo e priva di assicurazione.

Il ragazzo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Al momento è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.