Melito, evade dai domiciliari e resta coinvolto in un incidente stradale

201

arresto_carabinieri_invernaleI carabinieri della tenenza di Melito di Napoli hanno arrestato per falsa attestazione sull’identità a pubblico ufficiale e per evasione Luigi D’Alterio, 44 anni, residente a Mugnano in via Madonna della Grazie, già noto alle forze dell’ordine, agli arresti domiciliari per rapina.

I militari sono intervenuti in via Umbria ove si era verificato un sinistro stradale senza feriti in cui era stato coinvolto il 44enne.

I componenti la pattuglia si sono insospettiti dall’atteggiamento particolarmente ansioso dell’uomo e con veloci accertamenti tramite la banca dati hanno scoperto che aveva dichiarato false generalità, smascherandolo. L’arrestato è stato tradotto ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

Share