Anacapri, sorpresi a ‘Cala del Rio’: arrestati due ‘datterari’ stabiesi

0
200

anacapri vista di capriAnacapri: motovedetta dei carabinieri sorprende due pescatori di frodo denunciati.

E’ periodo di cenoni e qualcuno ‘arrotonda’ con la pesca di frodo.
La motovedetta dei Carabinieri “cc 252” ha sorpreso due uomini di Castellammare di Stabia, un 60enne già noto alle forze dell’ordine. E un pescatore 38enne.

Nello specchio d’acqua di “Cala del Rio” i Carabinieri, impegnati in uno specifico servizio per la protezione dell’ambiente e della fauna marina, li hanno sorpresi mentre pescavano datteri, devastando i fondali con le loro attrezzature.

Tutto l’equipaggiamento dei pescatori di frodo è stato sottoposto a sequestro, mentre i datteri di mare (2 chili) sono stati restituiti al mare nelle acque profonde.