Angri, concessioni area mercatale: al via il censimento

258

vigili urbani-Una attenta verifica delle concessioni relative agli spazi dell’area mercatale è stata disposta dal Sindaco Cosimo Ferraioli che ha esortato il Comandante della Polizia Locale e il responsabile del

settore “Promozione, sviluppo e gestione del territorio” a procedere al censimento dei commercianti ospitati nel mercato settimanale al fine di determinare l’esatto numero degli operatori nonché dei metri occupati da ciascun venditore.

Nei mesi passati gli agenti del comando di Polizia Locale hanno provveduto al riscontro dei permessi rilasciati dall’ente comunale ma il primo cittadino, Cosimo Ferraioli, ha chiesto di intensificare le azioni di controllo finalizzate a constatare la corrispondenza dei permessi con l’area realmente occupata dai singoli commercianti.

“E’ doveroso che il Comune continui a tenere alta l’attenzione sul mercato del sabato senza abbassare la guardia sui controlli in modo che si possa arrivare ad una situazione di civile normalità”, spiega il Sindaco Cosimo Ferraioli.

“Tuttavia, ritengo che un accertamento accurato sia necessario per verificare il rispetto dei posteggi assegnati e di valutare, eventualmente, il mancato rispetto del metraggio assegnato.

I controlli dovranno interessare anche il fenomeno dell’abusivismo affinché non si producano danni economici per tutti gli operatori in regola che non possono competere con chi le regole non le rispetta. Una ricognizione è indispensabile allo scopo di ristabilire un clima di collaborazione e di distensione tra città e una parte del mondo del commercio”, conclude il primo cittadino Cosimo Ferraioli.

Share

Lascia una risposta