Torre del Greco: V edizione del Premio “Giacomo Leopardi”

326

Giacomo-Leopardi

Domenica 17 gennaio, alle ore 18:00, presso la splendida cornice di Villa Macrina, si svolgerà la quinta edizione del Premio “Giacomo Leopardi”, promosso dalla Pro Loco di Torre del Greco.

Il Comitato Organizzativo – composto da personalità del campo artistico e sociale torrese – consegnerà il prestigioso riconoscimento al giornalista Ermanno Corsi, all’attore Peppe Barra, al Teatro di San Carlo di Napoli e alla Fondazione Ville Vesuviane.

L’evento del 17 gennaio rientra nell’ambito della kermesse “Il Riscatto Baronale – La Festa”, che prevede, tra l’altro, la realizzazione di interventi per il restauro dell’androne, dell’esedra, del portone ligneo e della fontana di Villa Macrina, la promozione di eventi per la valorizzazione di siti di importanza storica come la stessa Villa Macrina, Villa delle Ginestre, il Palazzo Baronale e Piazza Santa Croce. Il tutto in un più ampio programma di rilancio turistico, civile e culturale della città.

In questa edizione del Premio “Giacomo Leopardi” verranno consegnate anche “Menzioni Speciali” a personalità e istituzioni del campo culturale che si sono particolarmente distinte per la loro attività e il loro legame storico, culturale e sociale con il territorio campano.

Verranno inoltre premiati i primi tre studenti delle Scuole Superiori cittadine che hanno partecipato al concorso per il miglior saggio sul tema “Leopardi e il rapporto con Torre del Greco nei suoi anni di permanenza presso la storica Villa delle Ginestre”, dove – come è noto – il poeta recanatese trovò l’ispirazione per due delle sue liriche più famose, “La Ginestra” e “Il Tramonto della Luna”.