La “Leggimi Forte” di Pomigliano presenta il suo programma per il 2016

327

evento libri a merenda al british

Il gruppo “Leggimi Forte” (nella foto il logo realizzato da Febe Sillani) di Pomigliano d’Arco riprende le attività dopo il periodo di pausa natalizia. Come sempre anche questo nuovo anno sarà all’insegna della lettura, della promozione dei libri e di altre attività a carattere culturale che coinvolgeranno soprattutto i più piccoli, ma non solo.

Sabato 16 gennaio si comincerà con un percorso che ormai l’associazione pomiglianese porta avanti da ben tre anni. Alle 17 e 30, presso la sede del “British Institutes”, sito in Pomigliano, nella centrale Viale Alfa, prenderà il via il laboratorio fantastico “Libri a Merenda…al British”.

Un progetto degno di nota ed utilissimo sin dalla più tenera età, data l’importanza che da anni, nella cultura e nella scienza, così come nella educazione, rivestono le lingue anglofone. Ed è proprio la fanciullezza l’età nella quale è più facile apprendere diverse lingue, che rimarranno nel corredo delle proprie conoscenze indelebili. Ciò a maggior ragione se l’attività di apprendimento è letta come un gioco, dove divertendosi si impara.

Già nelle prime settimane di dicembre questa interessantissima e stimolante unione tra due realtà culturali ha riscosso un notevole successo. I più piccoli hanno avuto modo di cimentarsi nel racconto di storielle natalizie, sia della nostra Italia, con particolar riguardo per la Campania, sia del mondo anglosassone.  Di più c’è stato anche un connubio “culinario”, la cosiddetta merenda “International”, in cui si sono miscelati sapientemente sapori partenopei e sapori britannici.

Il progetto proseguirà ogni sabato, sino al mese di maggio, e sarà pregno di eventi anche nuovi e diversi, che sarà possibile scoprire volta per volta. Si concluderà con una manifestazione di laboratorio.

Giovanni Di Rubba

Share