Napoli, imbrattavano i treni della metro: denunciati tre writers

316

writersHanno 26, 22 e 17 anni, i tre giovani writers sorpresi mentre imbrattavano, nella notte, i treni della Metro Napoli fermi alla stazione “Mostra”.

M.S. di 26 anni, P.C. 22enne di Quarto e A.C. di 17 anni di San Giorgio a Cremano sono stati denunciati dalla polizia di stato, per atti di vandalismo.

Gli agenti della sezione “Volanti” dell’Upg e del commissariato di polizia “Bagnoli”, infatti, poco dopo le 3,30 di stanotte, su segnalazione della Centrale Operativa della Questura, sono intervenuti in piazzale Tecchio, presso il sottopasso della stazione terminale Metro Napoli – Linea 6 – ove le guardie giurate preposte alla sorveglianza avevano, dapprima, notato 4 giovani e, successivamente, bloccato 3 di essi, mentre con della vernice imbrattavano i treni fermi alla stazione Mostra.

I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 29 bombolette di vernice spray, di varie marche e colori, nonché due fasce da testa munite di videocamere, utilizzate dai giovani writers per filmarsi nel compimento del loro gesto.
Il minorenne è stato affidato alla madre, giunta negli uffici della Questura.