CBTA, i seniores ancora non giocheranno

246

Dpallone (foto Maurizio Cuomo)ue rinvii hanno condizionato lo scorso ed il prossimo week-end  della formazione seniores del Centro Basket Torre Annunziata che di fatto si è trovata a non disputare le ultime due gare di campionato. Domenica scorsa doveva far visita ai lupi bianco verdi la compagine di Sala Consilina che per motivi dovuti all’allerta meteo non ha potuto raggiungere la città oplontina. Altro rinvio da parte del Portici avverrà il prossimo fine settimana per cause dovute al campo di gioco della città della reggia. Così il coach Giuseppe Annunziato ha avuto il tempo per mettere a punto le cose che non andavano e di  incoraggiare i ragazzi per tentare di raggiungere la quarta piazza che vorrebbe dire play-off. La partita con Sala Consilina si recupererà martedì 26 gennaio alle ore 20,45. Perde l’imbattibilità la formazione under 15 che scivola sul campo della Cestistica Napoli disputando una gara inguardabile sotto tutti i punti di vista. Un approccio sbagliato e la convinzione forse di dettare legge al Polifunzionale di via Marianella hanno sancito una brutta sconfitta che ridimensiona i lupi bianco verdi.  Sabato sera ci sarà l’ultima gara del girone di andata con Carlo Potestio e compagni impegnati in casa contro il Felix Napoli.

 

Vittoria e primato per la Di Maio Medical CBTA ovvero la  formazione under 14  che supera senza troppe difficoltà il Penisola Sorrento e  si appresta a concludere il girone di andata contro la Tufano Scafati Basket venerdì sera in trasferta. Troppa la differenza tra i neroverdi ed i giovani sorrentini che si sono arresi forse prima del dovuto. Vittoria in trasferta per la Profilcomarin CBTA  under 13 che supera il Vivibasket Napoli e si rilancia in classifica . Una gara per lunghi tratti brutta con molti errori da una parte e dall’altra, forse a causa della  posta in palio , e caratterizzata da continue palle perse che in pratica non l’ha fatta mai decollare. Nella ripresa, dopo due tempi di sostanziale equilibrio, è venuta fuori la maggior esperienza degli oplontini che con il morale a mille affronteranno sabato pomeriggio un’altra trasferta sulla carta impossibile contro la Pallacanestro Cercola.Vittoria degli esordienti sul campo di Gragnano e grande entusiasmo per la partita Aquilotti in quel di Castellammare con i rispettivi coaches Battiloro e Stella che hanno potuto constatare i progressi dei propri atleti. Non sono bastati alla Scuola Basket Arezzo due supplementari e 29 punti di Alessio Izzo  per superare il Terranuova  nel campionato under 15 eccellenza toscano. Al termine di una vera e propria battaglia gli amaranto si sono arresi ed hanno ceduto il terzo posto in classifica ai ragazzi di coach Biggio. Nel frattempo arrivano altri inviti nella sede del CBTA considerata ormai formazione stabile nei vari tornei nazionali che si organizzano in varie parti d’Italia.

La dirigenza torrese sta prendendo in considerazione di partecipare al torneo di pasqua di Pesaro, nonché al torneo di ostia che si svolgerà il 25 aprile ed alla Simonetta Cup di Jesi che si terrà ai primi di giugno. Infine il CBTA cede il proprio atleta Giuseppe Abbenante, che torna dopo qualche mese di stop a calcare i campi di basket , allo Sporting Torre del Greco (serie d) fortemente voluto dall’ex coach del Centro Basket  Nello Oliviero.

 

Ufficio Stampa

Centro Basket Torre Annunziata

 

Share