Foce Sarno, fotografato uccello marino tipico del nord Europa

375

Moretta Codona

Avvistata e fotografata una femmina di Moretta codona (Clangula hyemali) nei pressi della foce del fium Sarno.

A comunicarlo l’associazione ambientalista Ardea: “Questa, oltre ad essere la prima osservazione per la Campania, è una delle osservazioni più a sud registrate sino ad ora in Italia. Dopo l’avvistamento del raro Gabbiano di Franklin, ancora una sorpresa presso la Foce Sarno”.

La Moretta codona, è un’anatra marinadi medie dimensioni. Il suo habitat di nidificazione sono i freddi oceani settentrionali e i grandi laghi della regione nord-atlantica, dell’Alaska, del Canada settentrionale, dell’Europa settentrionale e della Russia.

A dispetto del forte inquinamento la foce del Sarno presenta una straordinaria biodiversità per quanto riguarda le specie di avifauna marina che scelgono Rovigliano come luogo di sosta lungo le rotte migratorie.

 

Foto di Raffaele Luise e Alfonso Maffezzoli

Share