Torre Annunziata: Carnevale incivile, vietata la vendita di uova e bombolette spray

carnevale_uova_auto

Per evitare atti vandalici in occasione della festività del Carnevale, il primo cittadino di Torre Annunziata, Giosuè Starita, ha firmato un’ordinanza nella quale vieta la vendita di uova, farina, bombolette spray ai minorenni.

Scelta dettata dalla volontà di controllare le baby-gang che già in questi giorni stanno danneggiando persone e monumenti pubblici.

Dopo l’ordinanza flop in occasione di Capodanno (nella quale si vietavano i fuochi d’artificio e i brindisi nelle strade e prontamente violata dai cittadini), si spera che questa volta possa prevalere il buon senso.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano