Napoli, via Tino di Camaino: asportato da ignoti il parchimetro

240

Via Tino di Camaino  parchimetro scomparso

I recenti raid contro i parchimetri installati sulla collina partenopea, hanno interessato anche la centralissima via Tino di Camaino a Napoli, dove il parchimetro posto all’angolo con via Raffaele Tarantino, è stato asportato da ignoti.

Al suo posto allo stato è rimasta solo la buca, all’interno della quale è visibile anche una marmitta, presumibilmente persa da un autoveicolo.

“Va evidenziato – sottolinea Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari che nella stessa via Tino di Camaino, a circa un centinaio di metri da dove si è verificato l’episodio in questione, per l’esattezza all’angolo con piazza Medaglie d’Oro, sono installate due telecamere del sistema di videosorveglianza.

Dunque, dalla visione dei relativi filmati, potrebbe essere abbastanza agevole ricostruire l’accaduto.

“Comunque – prosegue Capodanno -, nell’attesa che l’apparecchiatura asportata venga sostituita con una nuova “a prova di ladri”, con l’auspicio che ciò avvenga in tempi rapidi, anche per venire incontro alle esigenze degli automobilisti che devono pagare il ticket per la sosta, sarebbe opportuno procedere al transennamento della buca mettendo così in sicurezza la zona interessata”.

Share