Il Napoli perde al Madrigal: tutto rimandato alla gara del “San Paolo”

Reina Napoli 2015Il Napoli cade al “Madrigal”, azzurri che perdono contro il Villareal di misura.

Primo tempo a reti bianche, tanto turn-over per Sarri. Nel secondo tempo il Napoli affonda ma non punge, anche se Bruno Soriano la tocca con il braccio in area su cross di Callejon quando la partita è ancora sullo 0-0.

La doccia fredda arriva all’81° minuto quando Suarez segna da calcio punizione, complice il fallo di Valdifiori.

La partita finisce così nessuna emozione azzurra e poco tempo per ribaltarla, la qualificazione è rimandata alla gara di ritorno al San Paolo, il Napoli in quel occasione dovrà sfoderare le unghia e vincerla.

Cosimo Silva

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano