Cimitile, furto in erboristeria: arrestati i due ladri

615

erboristeria furtoI carabinieri di Cimitile hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Nola a carico di Salvatore Esposito, 68 enne, di Soccavo, e di Salvatore Pacifico, 58enne, del rione “Sanità”, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

L’autorità giudiziaria ha concordato con i risultati delle indagini dei carabinieri rilevando gravi indizi di colpevolezza a carico dei due soggetti in relazione a tentato furto ai danni di un’erboristeria di Cimitile verificato il 13 gennaio scorso: i due avevano danneggiato la saracinesca dell’esercizio per introdurvisi e consumare il furto ma avevano desistito dall’intento perché si erano accorti della presenza nei paraggi di un testimone.