“Lecito è bello”: incontro a Salerno con Rosy Bindi, presidente Commissione antimafia

310

BINDI“Lecito è bello” è il titolo dell’incontro-dibattito con il presidente della Commissione parlamentare antimafia, onorevole Rosy Bindi, che si terrà a Salerno venerdì 4 marzo, con inizio alle ore 10,30, presso la sala teatro dell’Istituto Sacro Cuore (Via Volontari della libertà, 56).

rosi-bindi presidente-commisisone-antimafia
On. Rosy Bindi

La manifestazione è stata promossa dall’Istituto Sacro Cuore, dal Meic-Movimento ecclesiale di impegno culturale, dall’Associazione Ultimi contro le mafie e per la legalità e dalla Rete interdiocesana Nuovi Stili di Vita, con l’obiettivo di promuovere un profondo dibattito sulla attuale crisi della legalità e sul conseguente disorientamento soprattutto dei giovani, reso più preoccupante dalla mancanza di validi punti di riferimento sia etici che istituzionali e politici.L’incontro, che sarà introdotto e coordinato dal giornalista Andrea Manzi, prevede una conversazione introduttiva dell’onorevole Rosy Bindi e tre interventi tematici, affidati al presidente del Tribunale dei minorenni di Salerno, dottor Pasquale Andria, a don Aniello Manganiello, ex parroco di Scampia e fondatore dell’Associazione Ultimi, e al dottor Antonio Memoli Coordinatore d’Area della Rete interdiocesana Nuovi Stili di Vita.

Dopo gli interventi, sarà il presidente della Commissione Antimafia, onorevole Bindi, a tracciare le conclusioni dell’incontro.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano