Terzigno, attivo lo sportello “Prevenire per non curare”

sportelloIl 29 febbraio, nel locali della Scuola Primaria di Boccia al Mauro, è stata inaugurata dalla Preside del Circolo Didattico Domenico Savio di Terzigno Dott.ssa Emilia Marone e dalla Presidente Pina Casillo, l’apertura dello sportello di Counseling che l’ Associazione “La Grotta di Guizzo Azzurro” ha proposto alla Scuola nell’ ambito del progetto generale “Prevenire per non dover curare”.

 

La Psicologa, Dott.ssa Valeria Cioffi, che curerà lo sportello, ha spiegato ai genitori e ai Docenti presenti l’essenza del lavoro e come si articolerà: lo sportello sarà aperto per tre ore, due volte al mese, fino a giugno e sarà a disposizione dei docenti e dei genitori del Circolo. Referenti per la scuola la Vicepreside Parisi e la Docente Sandra Violi. La nostra Associazione continua la sua opera di prevenzione del disagio attraverso interventi specialistici altamente qualificati grazie alla collaborazione di esperti di alto livello.

Grazie alla Scuola Domenico Savio che con grande competenza ha subito accolto la nostra proposta. La presenza dello psicologo in ogni istituzione scolastica è da sempre attesa e, forse, mai come in questo periodo storico se ne avverte fortemente la necessità. Il nostro intervento mira anche a sensibilizzare le istituzioni affinché il sogno di sempre diventi realtà.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano
Condividi
PrecedenteCava de’ Tirreni: “Direzione Turismo” primo workshop del piccolo e medio turismo
SuccessivoPresentazione al Gambrinus del libro su Bruscolotti
Il giornale “il Gazzettino vesuviano”, fondato nel 1971 da Pasquale Cirillo e attualmente diretto da Gennaro Cirillo, si interessa principalmente delle tematiche legate al territorio vesuviano e campano; dalla politica locale e regionale, a quella cultura che fonda le proprie radici nelle tradizioni ed è alla base delle tante associazioni e realtà che operano sul territorio.Siamo impegnati a garantire la massima qualità e la massima integrità nel nostro lavoro giornalistico. Ci impegniamo a mantenere alti standard etici e professionali, evitando qualsiasi conflitto di interesse che possa compromettere la nostra indipendenza e la nostra imparzialità.Il nostro obiettivo è quello di fornire ai nostri lettori notizie e informazioni affidabili su una vasta gamma di argomenti, dalle notizie di attualità ai reportage approfonditi, dalle recensioni ai commenti e alle opinioni. Siamo aperti a suggerimenti e proposte dai nostri lettori, e ci impegniamo a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la nostra community.