Striano, le dimissioni del consigliere Del Giudice

356

Antonio-Del-GiudiceDieci anni da sindaco di Striano, prima ancora altri anni da consigliere comunale, poi una campagna elettorale persa a discapito di Aristide Rendina che lo relega a consigliere di minoranza. Adesso la decisione di staccare la spina.

Antonio Del Giudice ha rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere comunale della cittadina sulle rive del fiume Sarno.

Lo ha fatto con una nota del 4 marzo 2016 indirizzata come da prassi al presidente del civico consiglio Giuseppe Maccarone e al segretario comunale nella quale l’ex sindaco scrive: “rassegno le mie dimissioni da consigliere comunale di Striano, irrevocabili edimmediate, per motivi personali.”

Del Giudice passa la mano a Francesco D’Andrea, primo eletto della lista Avanti Striano, assessore e presidente del consiglio comunale nell’amministrazione Del Giudice.

Un’uscita di scena che si chiude con una frase augurale: “Sign. Presidente, auguro a Lei e a tutto il consiglio comunale un buon lavoro”.

Share