Lello Arena e Isa Danieli al “Delle Rose” di Piano di Sorrento

313

Isa Danieli e Lello ArenaLello Arena e Isa Danieli, due grandi interpreti del teatro partenopeo, porteranno in scena il testo di Shakespeare “Sogno di una notte di mezza estate” nella riscrittura di Ruggero Cappuccio venerdì 11 marzo alle ore 21 presso il Teatro Delle Rose di Piano di Sorrento.

Nel perimetro simbolico della sala di un antico palazzo napoletano, Titania e Oberon (Danieli e Arena) attivano una drammaturgia di capricci e smanie riducendo le sorti degli uomini a fragili trame da vecchio teatro dei burattini. I due, come schegge di dei precipitati in terra, continuamente sospesi fra sonno e veglia, inscenano armonie, assecondano discordie, conducono con estro malaccorto una regia dei sentimenti umani. Le loro parole contrappuntano la polifonia dei surreali ospiti del palazzo (pupazzi, elfi, musicisti, attori), reinventano fascinazioni favolistiche, si fanno poetiche o scurrili a richiamare le alternanze emotive del mondo ispirativo shakespeariano.

Si tratta del settimo appuntamento della rassegna “Teatrinvito 2015/2016” messa a punto da Carmen Mascolo e Antonio Mirone nello storico Teatro delle Rose carottese.

Il teatro, in continuo movimento di idee e attività, rappresenta una struttura giovanile che quest’anno è già stata in grado di portare in penisola sorrentina il grande teatro di De Filippo, Peppe Barra, Toni Servillo, Carlo Bucirosso, Maurizio Micheli eSabrina Ferilli con un ottimo successo di pubblico. Prossimo appuntamento venerdì 18 marzo con Vincenzo Salemme.