Pollena Trocchia, “Salotto Donizetti” dedicato alla primavera

211

salotto primavera

Serata speciale dedicata alla primavera in occasione del terzo appuntamento dell’anno con il “Salotto Donizetti” di Carmen Percontra, un evento con tanti ospiti nel salotto, tenuto sabato 12 marzo nel Club House Artisti di Pollena Trocchia presieduto da Gennaro Nigro.

Condotto da Carmen Percontra con la partecipazione di Ralph Stringile, il salotto ha aperto il sipario sulle note di “Se bruciasse la città” e “Tu ca nun chiagne” interpretate da Pasquale Romano, poi è stata la volta di Pasquale Rea, poeta e attore poliedrico, simpaticissimo e frizzantissimo con “I soliti detti napoletani”, il poeta Marcellino Aversano che ha declamato una sua lirica.

Poi è salita sul palcoscenico Elisabetta Mercandante, giovanissima attrice diplomata all’Accademia Pietro Scharoff di Roma, che ha recitato per l’occasione le di Totò “Il fine dicitore” e “’O schiattamuort’”.

Si è tornati in musica con il grande Enrico Mosiello, cantante e autore spesso presente nel salotto, che per l’occasione ha eseguito alla chitarra un mix di canzoni classiche e moderne terminando con un duetto con Pasquale Romano.

Il socio del Club House Peppe Moccia, amico affezionato del salotto, ha declamato la poesia “Che dulore”. Quindi è intervenuto Aniello d’Ambrosio, ingegnere appassionato di cultura storica, che ha presentato, come d’abitudine, la sua rubrica “Lo sapevate che”, questa volta discostandosi dalla storia di Napoli e focalizzando l’attenzione del pubblico sul tema del brigantaggio meridionale. A seguire l’amico e collaboratore Aldo Vecchiotti ha cantato canzoni di Franco Califano e Sergio Endrigo entusiasmando con la sua calda voce il numeroso pubblico.

Caratteristica della serata è stato un particolarissimo trio di canto popolare, composto da Andrea Scarpati (voce e chitarra), Lucia Belfiore (voce) e Carmen Percontra (tammorra). Il trio, denominato “Vient ‘e lunae”, ha portato la serata in grande allegria verso la conclusione con un medley di canti popolari.

Un appuntamento artistico particolarmente emozionante, che ha entusiasmato il pubblico affezionato del Club House Artisti e i numerosi amici che hanno voluto essere presenti. Carmen e Ralph hanno congedato tutti porgendo gli auguri sinceri di una Santa Pasqua e rimandando al prossimo appuntamento, previsto per il 17 aprile.