Castellammare: l’incontro con Alfano slitta elle ore 19.00

292

manifesto 70x100 Angelino Alfano programmaCastellammare di Stabia: l’atteso incontro del Supercinema col ministro degli interni Angelino Alfano, per la presentazione del suo nuovo libro “Chi ha paura non è libero”, previsto inizialmente per lunedì 21 marzo alle ore 17.30 è stato spostato alle ore 19.00. A comunicarlo gli organizzatori dell’evento.

Nel libro “Chi ha paura non è libero”, il ministro Alfano ricostruisce la genesi del terrore, dalla minaccia dell’IS, con la sua forza militare e la folle esecuzione degli ostaggi, ai nuclei di Al-Qaida, all’addestramento dei mujaheddin in Afghanistan, ai campi profughi palestinesi; ci racconta delle minacce che i nostri servizi di intelligence e le forze di polizia fronteggiano quotidianamente: dall’espulsione dei “missionari dell’odio”, megafoni dell’odio jihadista, al contrasto e all’individuazione un racconto preciso di come sta reagendo l’occidente e il mondo musulmano moderato.

Alla presentazione stabiese, moderata dal giornalista Gennaro Sangiuliano – vicedirettore Tg1, oltre all’autore interverranno: Gioacchino Alfano – Sottosegretario di Stato alla Difesa; Antonio Casale – Direttore Ufficio Migrantes Arcidiocesi di Capua; Agostino Cilardo – Coordinatore dottorato di ricerca Asia, Africa e Mediterraneo – Università L’Orientale di Napoli. L’introduzione della serata è affidata ad Antonio Varone, Archeologo, per le Testimonianze anticristiane negli Scavi di Pompei.

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano