Castellammare: si sente male in chiesa, messa sospesa

263

san_matteo_castellammareQuello che non ti aspetti in un tranquillo giorno di festa è capitato a Castellammare di Stabia. La Domenica delle Palme  trascorreva lieta e serena nel  quartiere collinare delle Botteghelle dove numerosi fedeli erano assiepati nella locale chiesa di San Matteo per la tradizionale messa.

Il clima di festa è però di colpo cambiato alle ore 10.30 circa quando dai banchi della chiesa si è levato un disperato grido d’aiuto, uno dei fedeli anziani era stato colto da malore, probabilmente da un arresto cardiaco.

Il parroco che in quel momento stava celebrando la messa ha immediatamente sospeso la funzione religiosa, tempestivamente è stato quindi allertato il 118 che, incredibile, ha risposto “picche”, non erano disponibili ambulanze per prestare il necessario soccorso.

Provvidenziale e risolutivo, a questo punto, è stato l’intervento dei fedeli che dopo aver prestato le prime cure in chiesa, praticando un massaggio cardiaco, hanno caricato l’infermo in un’autovettura privata trasportandolo di corsa al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo.

Il malore di Castellammare non è stato, purtroppo, l’unico evento funesto della Domenica delle Palme. Un episodio analogo, ma ben più grave, è avvenuto nel pomeriggio in penisola sorrentina, a Meta un 60enne dipendente di un noto ristorante cittadino, è stato stroncato da un infarto durante il turno di lavoro.

Share