US Scafatese perde in casa contro Montesarchio

214

immagine calcioOltre 50 minuti non bastano alla US Scafatese per trovare il pareggio, men che meno la vittoria. Costretta ad arrendersi di fronte al Montesarchio che, realizzando due reti ad inizio gara, riesce a mantenere il vantaggio per tutta la partita.

 

 

Di seguito la cronaca:

Liccardi incursione da sinistra all’11’ riceve palla a scavalcare che mette fuori causa la difesa, pallonetto, gallo ci arriva Smanaccia ma la palla finisce in rete 18’ Liccardi chiama uno due con agata sfonda in area conclusione respinta gallo 29’ Agata trasforma punizione da fuori risposta su corner sale di testa Maio di un soffio alta. Ancora un corner mischia sfera che finisce alta.

Al 5’ Romano  U. gira di testa segna ma l’arbitro annulla lo stesso al 10’ in area di rigore incespica, viene ostacolato e sporca la conclusione. 66’ agata ancora punizione pericolosa illusione gol. 87’ Vitiello si fa soffiare palla da agata pallonetta di un soffio a lato.

 

 

Il tabellino

 

MARCATORI: 11’ Liccardi (M), 29’ Agata (M), 39’ Siano (US)

US SCAFATESE (3-5-2): Gallo; Amendola (62’ Vitiello), Romano M., Terlino; Sgueglia (62’ Manzo), Avino, Maio, Siano, Ferrauto; Romano U. (57’ Maione), Ferrentino. A disposizione: Francavilla, D’Alessio, Mandica, Scognamiglio. All. Antonino Amarante

MONTESARCHIO (4-3-1-2): Campanico; Ivan, Faraone, Clemente, Davide; Ferraro F., Ferretta, La Montagna; Agata; Liccardi, Castiello (57’ Di Blasio). A disposizione: Cerbone, Carfizzi, Perissinotto, Musto, Pagnozzi, Bosciano. All. Pasquale Ferraro

ARBITRO: Cardella (Torre del Greco); Assistenti: Conte (Napoli) e D’Isa (Frattamaggiore)

NOTE; Ammoniti: Romano U., Maio (US), Ferretta, Ivan (M); Corner: ; Recuperi: 0’pt, st; Spettatori 200 circa

 

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano