Juve Stabia-Benevento: le pagelle

234

pagelleDi seguito pagelle degli uomini della Juve Stabia con conseguenti migliori e peggiori in campo decretati dal voto delle pagelle.

 

 

Russo 7: il portiere gialloblu è bravo in un paio di occasioni sui forti attaccanti sanniti. Nulla può su Del Pinto. Sta crescendo in sicurezza ed autorità.
Romeo 5.5: in difficoltà sugli avanti del Benevento. Sostituito nella ripresa.
Polak 5.5 : fa a sportellate con Cisse’ avendo la peggio in vari frangenti.

 
Carillo 5.5: qualche indecisione in retroguardia specie in occasione del gol ospite.
Cancellotti 5.5: fuori forma e a disagio come esterno altro. Altro flop dopo il match contro il Matera nello stesso ruolo.
Maiorano 5.5: si da da fare cone dinamismo ma con poca qualità .

 
Obodo 5: costruisce poco e anche come interdittore combina poco. Flop in casa stabiese. Sostituito con Izzillo.
Liotti 5.5: al posto di Contessa infortunato. A sinistra i sanniti trovano spesso varchi e creano pericoli.
Nicastro 5.5: recupera dall’infortunio ma non crea scompigli in area del Benevento.

 
Diop 5.5: lotta su ogni palla ma spreca un paio di buone occasioni nel finale di partita con tiri fuori misura.
Lisi 5.5: un passo indietro rispetto alla prestazione di sabato.
Del Sante 5.5: entra nella ripresa ma non ha occasioni da concretizzare .Deve recuperare la forma.

 
Izzillo 5.5: al posto di posto nel secondo tempo ma non riesce ad invertire la rotta
Zavettieri 5.5: cambia schema alla J.Stabia proponendo un 3-4-3 a specchio  con gli ospiti ma non riesce a sorprendere il team di Auteri nonostante il coraggio e lo spirito messo in campo dai gialloblu. Il Benevento è apparso superiore sul piano qualitativo e ha rischiato poco dopo il vantaggio colto nel finale di primo tempo. Con questa sconfitta il mister perde l’imbattibilita’ interna sotto la sua gestione.

 

 

Domenico Ferraro