Napoli, sorpresi a spacciare nel centro storico: arrestati due ghanesi

264

spaccio

Ieri pomeriggio, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato due cittadini del Ghana sorpresi a spacciare nel centro storico, esattamente nel quartiere San Lorenzo.

Si tratta del 19enne Yahaya Moro e del 20enne Issah Alì ed entrambi in Italia senza fissa dimora. Verso le 12, mentre percorrevano via Carriera Grande, i poliziotti li hanno sorpresi nell’atto di scambiare dosi di sostanza stupefacente con denaro.

Alla vista degli agenti si sono dati alla fuga verso via Poerio, ma dopo un breve inseguimento a piedi, sono stati raggiunti e bloccati. Sottoposti quindi a perquisizione personale sono stati trovati in possesso di alcune stecchette di hashish.

Il Moro ne aveva 2 ed il complice 4. In tasca avevano anche 45 euro in banconote di vario taglio frutto verosimile dell’illecita attività. I due africani sono stati pertanto arrestati ed in giornata verranno processati con rito direttissimo.

Yahaya Moro è entrato illegalmente in Italia il 17 novembre del 2014 dichiarandosi profugo ed attualmente è in attesa di risposta ad una richiesta di asilo politico.