Portici, Marrone: “L’Italia ha bisogno dell’energia dei giovani”

219

IMG_2554

Il progetto Garanzia Giovani, istituito dal governo centrale, ha visto la luce anche all’interno della città di Portici. Ben 65 giovani da oggi e per i prossimi sei mesi, faranno esperienza sul lavoro accompagnati dai dirigenti e funzionari del comune.

Questi ragazzi sono stati scelti mediante un concorso e la successiva creazione di una graduatoria. I presenti, come da regolamento, avevano un’età compresa fra i 15 e i 29 anni non impegnati in un’attività lavorativa né inserito in un corso scolastico o formativo.

Con Garanzia Giovani ci può essere la possibilità concreta di entrare nel mondo del lavoro, valorizzando le attitudini e il background formativo e professionale.

E, tuttavia, proprio questa mattina il sindaco Nicola Marrone ha dato il benvenuto ai giovani tirocinanti al loro primo giorno al comune. Il sindaco ha accolto i giovani tirocinanti dando loro il benvenuto e sottolineando come “saremo attenti a saper cogliere questa ventata di energia e di innovazione di cui la pubblica amministrazione in Italia ha assoluto bisogno”.