Cava de’ Tirreni, presentato il concorso fotografico: “Se questo è amore…”

246

CONF. STAMPA CONCORSO FOTOGRAFICO (3)Stamattina, nell’Aula Gemellaggi del Palazzo di Città, è stato presentato il concorso fotografico “Se questo è amore…”, promosso dall’Amministrazione Servalli, in particolare dagli assessorati all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione, riservato agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, pubbliche e private, del territorio di Cava de’ Tirreni.

Sono circa 4900 gli alunni delle scuole a cui è dedicato il concorso che è a sezione unica (comprensiva di foto sia a colori che in bianco e nero) ed è volto a favorire la conoscenza e la raccolta di foto, fatte anche con il cellulare, di luoghi significativi, suggestivi, del territorio, che mettano in risalto l’opera dell’uomo a volte devastante verso la natura. Le località fotografate devono ricadere nel territorio di Cava de’ Tirreni e non devono ritrarre persone ma solo luoghi, paesaggi naturali, agglomerati urbani o industriali.

“Anche questa iniziativa – afferma il vicesindaco con delega all’ambiente, Nunzio Senatore – rientra in pieno negli obiettivi del progetto Cava de’ Tirreni Green Valley. Ai nostri ragazzi chiediamo di fissare in una foto le inciviltà di quanti non hanno a cuore la nostra città ed anche gli esempi di bellezza del nostro ambiente per renderli consapevoli della necessità di tutelare la loro casa da quanti la attentano con comportamenti barbari”

Le foto dovranno stampate e essere inviate via posta o consegnate all’Urp del Comune entro il 6 maggio ed una apposita giuria stabilirà i vincitori dei tre premi in palio.

“Ringrazio prima di tutto le scuole e le insegnati – afferma l’assessore alla pubblica istruzione, Paola Moschillo – che come sempre sono partecipi e sensibili a queste iniziative che ritengo rientrino appieno nell’aspetto formativo ed educativo dei ragazzi che sono la nostra speranza per il futuro. Ai genitori rivolgo l’invito sostenere i propri figli e anche noi nel far si che il concorso non sia solo un impegno in più ma un momento di crescita che non è solo dei ragazzi ai quali auguro veramente di divertirsi ma soprattutto di diventare i primi difensori della nostra bella vallata”.

Tutte le informazioni, il regolamento e la scheda di adesioni, sono disponibili sul sito istituzionale www.ufficiopicava.it.

bandoConcorsoFotografico

Scheda di adesione

 

Share