Anche il cardinale di Napoli mangia la pizza di Lettere

613

crescenzio sepe zì aniello gragnanoAnche il cardinale di Napoli Crescenzio Sepe mangia la pizza di “Zì Aniello” di Gragnano. Alcune sere fa, il cardinale ha partecipato ad una cena privata ed ha gustato le specialità della nota pizzeria di Lettere.

Il maestro pizzaiolo Vincenzo Staiano ha preparato per Sepe alcuni assaggi di pizza, con l’immancabile margherita e un “picuozzo” dedicato al cardinale di Napoli.

Alcuni mesi fa, proprio la pizzeria Zì Aniello è stata scelta per allietare una serata di gala con la Gendarmeria Vaticana, alla presenza di Papa Francesco. Ma il rapporto tra il maestro pizzaiolo Staiano e il Vaticano non finisce qui…

crescenzio sepe zì aniello 1 gragnano

Donazione sostieni il Gazzettino Vesuviano