Torre Annunziata, sfuggono all’alt dei carabinieri: presi dopo inseguimento

234

carabinieri-posto-di-bloccoTorre Annunziata: con marijuana addosso scappano all’alt dei carabinieri. Inseguiti e arrestati.

Via Bertone: i militari dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata intimano l’ “alt” a un Honda Sh. In sella ci sono Vittorio Della Ragione, 19enne e Ruggiero Orofino, 32enne, entrambi di Torre Annunziata e già noti alle forze dell’ordine. I due non si fermano e accelerano.

Inizia l’inseguimento: un chilometro di slalom tra le auto che circolavano in città, ma l’autoradio ha la meglio. I due vengono raggiunti e bloccati dai carabinieri. Ruggiero Orofino aveva in tasca un grammo di erba.

Per i due sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale. Orofino è stato anche segnalato alla prefettura di Napoli quale assuntore.

Ora sono in attesa di rito direttissimo.

Share

Lascia una risposta