Napoli, sabato Piero Gallo in “Mediterranean Experience”

396

piero gallo (1)

Se Jimi Hendrix avesse imbracciato un mandolino e vissuto tra le strade di Napoli, forse oggi non potremmo presentare un progetto così innovativo e moderno, sarebbe una copia, ma visto che ciò non è accaduto, il Piero Gallo Quartet è una cosa mai vista prima, forte, impetuosa, romantica ma allo stesso tempo rock!

 

Piero Gallo, leader della band, vanta innumerevoli esperienze significative con artisti del calibro di Enzo Avitabile, James Brown, Randy Crafword, Kaled, Africa Bambata, Planet Funk, Salomon Burke, Enzo Gragnaniello, solo per citarne alcuni, e da ognuno di loro ha preso una briciola per miscelarla, nel buio del suo intimismo e fonderlo su quella sua “mandolina” che più che suonare picchia duro, portando l’ascoltatore per mano, tra i rumori delle medine, le voci dei suk, i sospiri del deserto e le onde che si infrangono sui porti di mare.

Un viaggio onirico a cavallo di un quartetto in pure stile classic rock e dall’inequivocabile impatto sonoro che lascerà l’ascoltatore a bocca aperta. Appuntamento sabato 23 aprile alle ore 21 presso il teatro Bolivar in via Bartolomeo Caracciolo. Da non perdere!