Poggiomarino, partito nella notte il restyling e la messa in sicurezza delle strade

217

Poggiomarino-Municipio-2

Ultimi ritocchi e rifacimento delle sedi stradali a completare il “mega-progetto” del nuovo marciapiede di via Iervolino. Già la scorsa notte, infatti, sono partiti i lavori per riasfaltare il tratto da via Tortorelle sino a via Matteotti, oltre un chilometro di carreggiata veicolare, che gli operai stanno ripristinando per rendere più sicura la circolazione e per rifinire il nuovo fiore all’occhiello di Poggiomarino.

Contestualmente è partito anche il restyling di vico Iervolino, la complanare diventata speculare al rifacimento estetico e funzionale della vasta area della città vesuviana, al fine di favorire la circolazione stradale ed anche le aree di parcheggio necessarie per i commercianti. Il tratto è in questo momento oggetto dei lavori.

“Completiamo in tempi record un progetto importantissimo dal punto di vista del decoro e della vivibilità di Poggiomarino”  commenta il sindaco Leo Annunziata, candidato alle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale cittadino previsto a giugno. “Nel giro di poche notti la ditta appaltatrice porterà a termine tutte le opere, restituendo così totalmente ai cittadini un “pezzo di Poggiomarino” completamente dotato di un nuovo look estetico ed anche di civiltà”.

“Nei prossimi mesi – continua il primo cittadino – operazioni simili riguarderanno anche altre strade importanti per la nostra città. In cantiere ci sono progetti per via Nuova San Marzano, via Tortorelle ed altre artiere strategiche per Poggiomarino”.

Share