Pollica: due campi sportivi realizzati in gomma riciclata

381

pollica4Due nuovi campi sportivi in gomma riciclata da Pneumatici fuori uso per il Comune di Pollica.A donarli all’Amministrazione sarà Ecopneus, la società senza scopo di lucro tra i principali responsabili della gestione dei Pneumatici fuori uso in Italia che domenica 24 aprile alle ore 10,30 presso il Fit Village di Acciaroli inaugurerà un campo da calcio a 7 e uno da tennis.

La giornata si aprirà con il fischio d’inizio sul campo alle ore 9,30 cui seguirà il taglio del nastro alla presenza del sindaco di Pollica Stefano Pisani, dell’attore Sergio Castellitto e del Direttore Generale di Ecopneus, Giovanni Corbetta, che illustrerà i vantaggi di allenarsi e giocare su gomma riciclata da pneumatici fuori uso.

A seguire, ci si sposterà presso Palazzo Vinciprova, per l’inaugurazione, curata dal Comune e da Legambiente, del Museo Vivo del Mare e del Museo Vivente della Dieta mediterranea, dove sarà conferita la cittadinanza onoraria di Pollica a Sergio Castellitto, protagonista della fiction Rai “il sindaco pescatore”, dedicata ad Angelo Vassallo.

Realizzati con la collaborazione delle aziende Geos, MGM e RAF, i campi contengono la gomma da riciclo ottenuta dal trattamento di circa 165 tonnellate di Pneumatici fuori uso, l’equivalente in peso di oltre 18.000 pneumatici per autovettura.

Nel 2015 in Campania sono state raccolte dalla filiera Ecopneus complessivamente 22.887 tonnellate di Pneumatici fuori uso, di cui 9.812 t nella provincia di Napoli, 6.385 t nel Salernitano, 3.387 t a Caserta, 1.842 t ad Avellino e 1.461 t a Benevento. Anche nel 2016 proseguono in linea i prelievi presso gommisti, stazioni di servizio e autofficine in tutta la Regione, con oltre 5.000 tonnellate già raccolte nel primo trimestre.

Ecopneus, in Campania come nel resto d’Italia, coordina le operazioni di rintracciamento, raccolta, trattamento e recupero dei Pneumatici fuori uso da cui si ottiene principalmente gomma da riciclo impiegata per realizzare asfalti “modificati”, isolanti acustici, arredi urbani e superfici sportive come quelle realizzate a Pollica.

Share