Salernitana-Livorno:le pagelle

331

pagelleTermina 3-1 la sfida salvezza di Serie B tra Salernitana e Livorno valevole per la trentottesima giornata.

Di seguito le pagelle degli uomini della Salernitana e il migliore e il peggiore in campo, per ambedue le squadre.

Terracciano 7: vedi Top.

Colombo 6,5: solida partita; i cross avversari nella fascia di sua competenza sono spesso dalla trequarti.

Empereur 6: non ci sentiamo di dare un’insufficienza a causa del rigore visto che dal replay si vede che la palla colpisce la spalla; rigore inesistente; esce all’inizio del secondo tempo, forse per evitare il secondo giallo. (Bagadur 6: gioca bene e riesce ad evitare azioni pericolose del Livorno)

Bernardini 6,5: ottima fase difensiva, soprattutto negli ultimi minuti della partita libera più volte l’area.

Franco 6,5: similmente a Colombo riesce a tenere a distanza gli esterni costringendo a cross dalla trequarti.

Gatto 6: buona partita del centrale di centrocampo che riesce ad innescare diversi contropiedi ed azioni pericolose.

Moro 6,5: solita partita solida a centrocampo con molti palloni recuperati ma anche qualche tiro da lontano che impensierisce il portiere avversario.

Odjer 5,5 + Espulsione: vedi Flop.

Oikonomidis 6,5: buona partita dell’esterno che innesca il contropiede che porta al goal del momentaneo 2-0. (Zito 6,5: entra nel secondo tempo e mette subito la firma sulla partita segnando il goal del 3-1)

Donnarumma 6,5: porta subito in vantaggio la Salernitana con un colpo di testa al primo minuto; si intende bene con Coda ma è costretto ad uscire nel secondo tempo a causa dell’espulsione di Odjer. (Ronaldo s.v.: entra per rinfoltire il centrocampo e difendere il doppio vantaggio ma si sente veramente poco)

Coda 7: vedi Top.

Menichini 6,5: la squadra va subito in vantaggio ma gioca bene per tutta la partita, soprattutto in fase difensiva; riesce a mantenere il risultato invariato nonostante l’inferiorità numerica sostituendo un attaccante per rinforzare il centrocampo.

Arbitro Aureliano di Bologna 6: dirige bene la gara che risulta essere molto divertente soprattutto nel primo tempo; incappa in un solo errore quando assegna il rigore al Livorno per fallo di mano di Empereur nonostante dal replay si veda chiaramente che il difensore prende il pallone con il braccio, mentre fa bene ad espellere, con il rosso diretto, Odjer che entra a piedi uniti sull’avversario in maniera davvero pericolosa.

 

TOP & FLOP

TOP

Terracciano 7: partita monumentale dell’estremo difensore granata, il quale riesce a respingere e bloccare tutti i tiri degli avversari; indovina anche l’angolo del tiro sul rigore ma non può nulla sulla conclusione potente di Vantaggiato.

Coda 7: ottima prestazione per l’ex Parma che realizza il goal del momentaneo 2-0 ma soprattutto impensierisce la difesa del Livorno con tante azioni pericolose; parte da lui anche l’azione del 3-1 della Salernitana che porta poi al goal di Zito dopo il tiro sbilenco di Donnarumma.

FLOP

Pinsoglio 5,5: non sempre attentissimo sulle azioni della Salernitana; subisce goal al primo minuto su un colpo di testa su cui forse si sarebbe potuto fare meglio, mentre non può nulla sul 2-0 e sul 3-1.

Odjer 5,5 + Espulsione: nonostante il doppio vantaggio rischia di compromettere la partita con la sua espulsione; i compagni riescono a sopperire all’inferiorità e mantenere il punteggio invariato.